CHECK-IN
CHECK-OUT
ADULTI
BAMBINI
ETÀ BAMBINI
PRENOTA

Hotel 4 stelle a Lecce

Comfort e relax
nel cuore di Lecce

Dal 1973 Hotel President rappresenta l’ospitalità nel centro commerciale di Lecce. Accoglie i viaggiatori nelle sue 150 camere; agli ospiti riserva anche gli spazi per eventi e l’esperienza enogastronomica tipica e genuina del territorio.

Il nostro staff ti accoglierà con professionalità e ti farà vivere un piacevole soggiorno proponendoti attività ed esperienze imperdibili nel Salento.

L’Hotel è la nona struttura di Greenblu Hotels & Resort.

Hotel President è un albergo 4 stelle, recentemente rinnovato, con 150 camere, ristorante, bar, e aree congressuali. Sorge a ridosso del centro storico della bellissima città barocca, a 350 mt da piazza Mazzini e a circa 1 km dall’affascinante piazza Sant’Oronzo.

Il complesso è composto da un unico corpo centrale che ospita al piano terra reception, bar e ristorante. Al primo piano sono ubicate le sale congressuali, la più grande con possibilità di ospitare fino a 200 persone. Dal secondo al sesto piano le 150 camere di diversa tipologia e design.

Dalla primavera 2022 gli ospiti saranno accolti, dunque, in una struttura rinnovata negli ambienti interni e pronta a riposizionarsi sul mercato al fianco di un brand internazionale “Mercure” del Gruppo alberghiero Internazionale Accor.

CONSIGLIATO
Clientela business, single, famiglie e gruppi

Il progetto di ristrutturazione

L’hotel President è oggi protagonista di un programma di ristrutturazione e rebranding: dalla primavera 2022 gli ospiti saranno accolti in una struttura rinnovata negli ambienti interni e pronta a riposizionarsi sul mercato al fianco di un brand internazionale “Mercure” del Gruppo alberghiero Internazionale Accor.

La tua esperienza di comfort

Camere

Luminose e spaziose, le camere e suite in dimensioni superiori allo standard di categoria ti accolgono in un ambiente confortevole. Da quelle più essenziali e con un buon rapporto qualità-prezzo alle soluzioni per i lunghi soggiorni.



Iscriviti alla newsletter